Interviste

Intervista a Marco Agneta – Football Manager

Ciao a tutti Managers,

Eccoci con la quinta intervista agli utenti del Gruppo.

Oggi diamo la parola a Marco Agneta un grande appassionato di calcio manageriale.

“Gioco ai giochi calcistici manageriali dai tempi di PC Calcio e Championship Manager, era la fine degli anni 90′ e mi divertivo, se cosi si può dire, a prendere più allenatori e poi giocare con Batistuta, Vieri e Ronaldo. Avevo anche 15 anni potevo permettermi questi trucchetti.
Ogni carriera è sempre un po’ speciale. Si inizia prima con la squadra del cuore per testare il gioco e poi si comincia con carriere particolari. L’anno scorso avevo salvato il Parma con il database aggiornato a gennaio e quest’anno invece ci sono riuscito con il Pescara per poi portarlo sul tetto del mondo. Alla guida degli Abruzzesi ho creato una vera e propria egemonia durata ben 16 anni.

L’aneddoto più curioso di una mia carriera, riguarda la mia disavventura alla guida della Real Sociedad.

In due anni ho portato la squadra dal settimo al quarto posto, risanando le casse societarie e giocando con tutti giocatori Under 23. Eppure, dopo 2 anni e mezzo, sono stato esonerato! Non si può sempre vincere, però si può perdere per poi essere chiamato al Barcellona e strapazzare 5-0 in trasferta la tua ex squadra, ecco questo si può fare. Che cos’è Fm? semplice ti da la possibilità di allenare la tua squadra del cuore rivoluzionandola proprio come tu la vorresti dal vivo.”

Per leggere tutte le interviste clicca qui

Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Close