Home / Guide generiche / Guida ai calci di punizioni – attacco – Football Manager 2018

Guida ai calci di punizioni – attacco – Football Manager 2018

Oggi ci occuperemo di analizzare i calci di punizione a nostro favore, approfondendo le varie situazioni che potremmo incontrare, scegliendo, di volta in volta, gli interpreti migliori.

  • Tiratori: gli attributi tra i quali discriminare i nostri tiratori sono “Calci di punizione”, “Cross”, “Tiri da lontano”, “Passaggi”, “Tecnica”, “Freddezza” e “Decisioni”. I calci di punizione potranno risultare ancora più efficaci se il nostro tiratore possiederà, come azioni preferite, “Calcia le punizioni con potenza” e “Tiri ad effetto”. L’azione preferita “Prova le punizioni dalla lunga distanza”, non implica una maggiore efficacia della stessa, significa solo che il vostro giocatore tenterà la soluzione diretta da una distanza maggiore rispetto alla porta avversaria.

Come per i corner i tiratori mancini saranno più efficaci nelle punizioni guadagnate sulla destra del terreno di gioco, mentre i destri saranno più efficaci sulla sinistra, può, quindi, essere utile scegliere giocatori diversi per posizioni diverse nel campo di gioco.

Se due o più dei vostri giocatori hanno attributi simili, una discriminante può essere l’abilità aerea dei vostri giocatori, visto che il giocatore più adatto al gioco aereo può essere dirottato al centro dell’area di rigore avversarie e fungere da terminale offensivo.

  • Obiettivo: quando la punizione sarà in una posizione abbastanza favorevole (vicino all’area di rigore e non troppo decentrata), il vostro tiratore tenterà, nella maggior parte dei casi, una conclusione diretta verso la porta avversaria.

Se la punizione sarà, invece, assegnata lontano dall’area di rigore o in una posizione decentrata, il vostro tiratore si prodigherà in un cross, in un passaggio o in una palla lunga verso uno dei vostri terminali offensivi.

Per incoraggiare una punizione battuta corta dovrete selezionare “Corta”, nelle opzioni di tiro. Tale soluzione può risultare utile nel caso non si abbia né un buon tiratore, né un buon terminale offensivo oppure nel caso in cui si voglia mantenere il possesso palla e perdere tempo o nel caso si abbia un giocatore dalle buone doti di tiro dalla distanza che possa beneficiare di un suggerimento corto per poi concludere a rete con successo.

In alternativa le punizioni possono essere battute “Lunghe”, “Sul primo palo”, “Sul secondo palo”, “Verso il centro” o “Verso il Fulcro del gioco”.

Le punizioni battute sul secondo palo o verso il Fulcro del gioco possono sono le più efficienti, ma sono quelle tecnicamente più difficili e necessitano di un buon tiratore, ma, soprattutto, di un ottimo terminale offensivi, che sia in grado di convertire in gol il suggerimento del compagno, egli dovrà avere, ovviamente, buone doti fisiche e aeree.

Nel caso in cui non abbiate un buon terminale offensivo, può risultare utile vagliare una delle altre opzione sopra-citate. Tra queste quelle più efficaci sono quelle lunghe o battute sul primo palo. In particolare le punizioni lunghe possono risultare utili nel caso in cui si abbiano diversi buoni colpitori di testa, visto che il nostro obiettivo sarà che, almeno uno di loro, riesca a battere a rete.

  • Posizionamento dei giocatori:

Al fine di rendere i vostri calci piazzati più vari e imprevedibili è possibile settare un giocatore per fare in modo che resti vicino al tiratore (“Resta vicino al tiratore”) al fine di ricevere un suggerimento corto del tiratore e convertirlo o in un cross nel mezzo dell’area avversaria o in una conclusione diretta verso la porta. Le caratteristiche che dovrà avere il vostro terminale saranno buoni attributi in “Cross”, “Dribbling”, “Passaggi”, “Tecnica”, “Intuito”, “Decisioni”, nonché “Tiri da lontano”. Se, inoltre, il vostro giocatore avrà come caratteristiche quelle del “Calcia ad effetto”, “Tira dalla distanza” e “Tira con potenza”, sarà ancora più adatto a ricevere un suggerimento corto.

Nel caso abbiate giocatori del reparto offensivo che siano carenti sia fisicamente che come presenza aerea è possibile istruirli a disturbare la barriera (“Disturba barriera”), con lo scopo di distrarre i componenti della barriera ed il portiere, favorendo una conclusione diretta verso la porta da parte del nostro tiratore.

Come nel caso dei corner è consigliabile mantenere almeno tre giocatori a livello del centrocampo (“Rimani indietro”), al fine di evitare possibili contropiedi e ripartenze avversarie, nel caso stiate adottando una mentalità offensiva tale quota può essere ridotta a due, mentre può superare i tre elementi nel caso di una mentalità particolarmente difensiva.

I restanti giocatori possono essere istruiti per posizionarsi nell’area avversaria (“Vai avanti”) con lo scopo di convertire in rete un cross o un passaggio. In particolare, i giocatori con le migliori doti fisiche e di gioco aereo saranno i preferiti per questo tipo di soluzione.

Guida by Luca Civa

About Giangioman

Napoli, 25 anni.
Una passione immensa per i giochi manageriali\gestionali.
Beta Tester di FM, Admin del gruppo Facebook dedicato a Football Manager.
Collaboratore di Panoz.

Vedi anche

Come risolvere crush dumps – Football Manager

Come risolvere crush dumps I test si effettuano 1 alla volta e poi avviate il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *